Ecco la lista dei prodotti per risparmiare oltre 1400 € l’anno sulla spesa

Volete recuperare oltre 1400 € all’anno sulla spesa? Allora seguite IO LEGGO L’ETICHETTA

Siamo tanti consumatori che condividono le loro segnalazioni. Per prima cosa vi siete iscritti alla newsletter? Basta compilare il form circondato di giallo che trovate in alto sulla vostra sinistra

.
IO LEGGO L’ETICHETTA 
Tramite l’etichetta il consumatore può conoscere il nome e la sede del fabbricante o del confezionatore o del venditore di un alimento; a volte il nome dell’operatore è sostituito da un marchio depositato. Per legge va sempre indicata la sede dello stabilimento di produzione o di confezionamento: sono proprio queste indicazioni, ossia lo stabilimento di produzione con riferimento al suo indirizzo preciso, che rivelano l’origine del prodotto e la sua casa di provenienza, al di là del marchio che viene utilizzato per metterlo in vendita ad un prezzo più conveniente. Attraverso i nostri articoli stimoliamo la vostra curiosità per farvi capire l’importanza di leggere le etichette e i vantaggi che ne possono derivare.

L’ENCICLOPEDIA DEI PRODOTTI FATTA DAI CONSUMATORI PER RECUPERARE OLTRE 1400 € SULLA SPESA E IMPARARE A CONOSCERE CIO’ CHE ACQUISTIAMO! ETICHETTIAMOCI! Da oggi 30 Giugno 2013 le liste dei prodotti potrete editarle voi stessi CLICCA QUI

 IO LEGGO L’ETICHETTA è fatto da tutti voi, è un progetto collaborativo che vede la partecipazione di sempre più persone che hanno a cuore il risparmio in tempo di crisi e la ricerca di una maggiore consapevolezza nel consumo e nel fare la spesa. Questa lista, che continuerà ad essere aggiornata, (pertanto non consideratela mai definitiva) nasce dal contributo di tutti e dalle vostre segnalazioni. Ci potrebbero essere delle correzioni da apportare e delle verifiche da effettuare, in quanto i produttori potrebbero essere cambiati. Iniziamo a risparmiare in maniera intelligente. Leggiamo le etichette! ETICHETTIAMOCI!

Raffaele Brogna

CONSULTA E PARTECIPA LEGGI LA LISTA DEI PRODOTTI E APPORTA IL TUO CONTRIBUTO: CLICCA QUI

Precisazioni: 
I prodotti fabbricati nello stesso stabilimento non significano necessariamente che siano identici. A volte si può trattare dello stesso prodotto confezionato sotto diversi brand altre volte anche se gli ingredienti scritti sull’etichetta coincidono possono differire in termini di materia prima utilizzata. Non esiste una regola univoca questo perché i processi produttivi sono complessi e dipende molto dal contratto stipulato tra il committente della Grande Distribuzione e il Produttore. Il consiglio che diamo ai consumatori è il seguente: una volta che trovate due prodotti fabbricati nello stesso stabilimento leggete la lista degli ingredienti (sono scritti in ordine di quantità) e provate i prodotti facendo le vostre valutazioni. Potrete così decidere il prodotto che a vostro giudizio corrisponde alla miglior scelta in termini di qualità/prezzo.
Certamente per voi sapere che un prodotto indipendentemente dalla marca sia fabbricato nello stesso stabilimento è un’informazione di valore molto importante perché vi consente di avere un dato certo da aggiungere ai parametri di valutazione prima dell’acquisto. Il pregiudizio verso una certa marca può così essere superato partendo dallo scoprire che un dato prodotto ad esempio è fabbricato da una ditta di cui vi fidate e che reputate garante di qualità.

Vi citiamo anche delle valutazioni legate a fattori dell’economia aziendale. Differenziare linee di produzione può costare di più che confezionare lo stesso prodotto in confezioni diverse (dove possono esserci costi più bassi di pubblicità, meno packeging ecc..) Inoltre consideriamo il fatto che uno stabilimento che ha un macchinario di una linea di produzione con una capacità produttiva di 100 può non riuscire solo con le vendite legate al proprio marchio a sfruttarne il 100% della capacità produttiva, ma solo una parte. L’azienda puo’ scegliere se rendere o meno profittevole il rimanente di capacità produttiva non utilizzata per esempio vendendo quel prodotto con altri brand. Si tratta di economie di scala.

Vi ricordiamo che potete trovarci oltre che su questo sito: http://www.ioleggoletichetta.it anche sulla pagina FACEBOOK http://www.facebook.com/ioleggoletichetta.it o su TWITTER http://www.twitter.com/etichettiamoci

  • Pamela Ansaldi

    Siete il mio sito preferitooooo!!!! Un piacere leggervi e orgogliosa di far parte della community! Teneteci aggiornati sugli sviluppi!

  • Mario P.

    Vi aiuterò ad integrare questa lista con le mie segnalazioni! Ad esempio so per certo che prezzemolo e aglio tritato coop è prodotto da Orogel!

  • Andrea

    Complimenti per il nuovo sito! Molto pulito! E poi voi siete grandi, cioè siamo mi ci metto in mezzo in questa grande famiglia!!!!

  • Maria Grazia M.

    Vi seguo dall’inizio e non smetto di ammirarvi e partecipare attivamente. Nuova scoperta che ho fatto, il prosciutto cotto Conad in pezzi è identicooo spiacciatooo a quello venduto a marchio Beretta! Ma costa mooolto menoooo!!!!

  • Agata

    Detersivo x i piatti concentrato eECO solonatura da EUROSPIN 0,99 € e Winni’s Naturel Piatti da supermercati Martinelli (provincia di VR) a 1,20€ sono identici

  • azzurra

    i filetti di alici coop sono prodotti da Delicious

  • gabriella

    La pasta selex e quella trafilata in bronzo sono prodotte del pastificio Rummo

  • Zsuzsanna

    Io non vivo in Italia da dieci anni, ma questa informazione era attorno gi allora. La grande distribuzione fa distribuzione, non produzione. I prodotti di queste marche sono state fatte dalle ditte grande o meno grande di produzione. Perche questa notizia causa tutta questa sorpresa? Panettone per esempio è fatto in tre o quattro grandi stabilimenti, si poteva leggere sull’etichetta sin da sempre.

  • Giuseppe

    L’acqua Guizza non è altro che l’acqua san Benedetto

  • monica

    ciao per caso esiste anche una lista per i prodotti dei supermercati ipersimply? complimenti per il sito

  • Stefania

    Ciao a tutti, io ho scoperto che il tonno fior fiore copp in vetro e’lo stesso di quello sardanelli di lidl prodotto da intertonno, ad un prezzo molto diverso!!!!grazie x il vostro lavoro

  • carmen

    le sfogliatine del conad sono della vicenzi…

  • Pietro

    Per risparmiare io vado all esselunga che costa meno dei discount !!
    Ci sono sempre sconti e promozioni: basta confrontare i volantini online !!

  • Maurizio

    Lo sapevate che la bresaola linea primo prezzo Coop è prodotta da Rigamonti
    Lo sapevate che la maionese Coop è prodotta da Biffi
    Lo sapevate che la mozzarella linea primo prezzo è prodotta da Fattorie del Sole

  • Laura

    Posso provare a rispondere a Zuzsanna:
    non ci si faceva caso perché non c’era la crisi che c’é ora in cui si cerca di risparmiare dove possibile; inoltre, molti prodotti ignoti ti assicuro non sono proprio il massimo della qualità. Vanno scoperti e conosciuti quindi non è che uno può comprare tutto a marchio Discount o comunque anonimo, se poi lo butto perchè non lo mangio che risparmio è?

  • Che dire, avete realizzato quello che avevo in mente come idea. Il sito è chiaro, rapido e serio…non perdete questa direzione, complimenti.

  • Daniela

    complimenti a tutti per il sito, utile e decisamente ben fatto!!!!!

    PS parmigiano 😉

  • Alex

    Sapete qualcosa sui prodotti venduti nel discount Tuodì e Todis?

  • Leandro

    Aggiungo che il formaggio pepato Lidl è prodotto da Zappalà (noto e rinomato marchio siciliano), e che le mozzarelle di bufala IN’s sono prodotte dal Caseificio Francia.

  • La bevanda alle mandorle (latte di mandorla) Iblues di Eurospin è prodotta negli stabilimenti Parmalat.

    Il fruttosio green gardens Eurospin è prodotto negli stabilimenti Ristora.

    Il ginger Puertosol Eurospin è prodotto da fonti Sancarlo Spinone.

  • Pingback: Lezione di etichette a Palazzo. E tu, sai risparmiare? — Lorenzo Cipriani - consigliere comunale di Bologna()

  • Pingback: Risparmiare sulla spesa leggendo le etichette | Il Blog di Sostenibile.com()

  • Pingback: coupon / buoni sconto : tutti pazzi per la spesa - Pagina 4()

  • Pingback: La pausa inizia al supermercato con i consigli per risparmiare di Io leggo l’etichetta | Il blog sui buoni pasto | Tavola rotonda sulla pausa pranzo | Informazioni sul mondo dei buoni pasto | Blog()

  • prosario

    Il riso Coop Basmati Fior Fiore è Scotti

  • magnetar

    Vi sto facendo una pubblicità spaventosa. Questo sito era l’iniziativa che sognavo.
    OCCHIO ALL’ETICHETTA!!!!!

    Ciao…..

  • stelisa

    Da quando è nata la mia bimba sto molto attenta all’etichetta … lo sapevate che la marca NeoBaby è prodotta dalla società Artsana … la stessa della Chicco!
    Prodotti uguali ma ad prezzo davvero inferiore!

  • stelisa

    ultima scoperta che arriva dal mio freezer … il minestrone Selex è prodotto dall’Orogel!

  • Ilaria

    Il riso arborio PAM è prodotto da Riso SCOTTI

  • chnubis

    Lo sapevate che il caffe’ Todis don Rafael è della Pellini pure il relativo barattolo nero €3.65 (per il Todis di Todi)

  • chnubis

    anche quello Coop

  • chnubis

    si il caffe’ don rafael è della Pellini anche nel barattolo nero e le spugnette sono dell’Arix

  • chnubis

    in quale supermercato si trova questa marca? 🙂

  • Valentina!!

    La fecola di patate eurospin è prodotta da S.Martino!!!

  • Valentina!!

    …. E poi …. Il salame eurospin è prodotto da montana e il prosciutto crudo è prodotto dai produttori dei prosciuttifici associati di Parma…

  • Alessandra

    Lo sapevate che il caffè Don Jerez Excellence Eurospin è prodotto da Pellini, con tanto di barattolo nero identico! almeno un euro di differenza.

  • giovanni

    Lo sapevate che il burro Coop è prodotto da Parmareggio?

  • martina

    ciao lo sapevate che la camomilla istantanea dell’eurospin è prodotta da ristora e il detersivo lavatrice e l’ammorbidente linaea eco dell’eurospin sono prodotti da winni’s.complimenti per il sito vi seguirò, sono molto interessata all’argomento

  • chiara

    ho provato a mangiare le moz<arelle lidl…fanno pieta'…e io di solito acquisto nei discount! veramente schifosa…non e0 neanche una mozzarella…e piu formaggio da fondere…orribile come mozzarella

  • luco89

    il latte land non sempre è arborea. Capita spesso che quello che trovo non sia prodotto dalla 3A (arborea)

  • francesco

    lo sapevate che la pasta reggia nei supermercati e la pasta reale negli MD discount entrambe vengono prodotte nel pastificio pallante di caserta

  • francesco

    lo sapevate che il pastificio rummo produce anche la pasta alla conad

  • Niki

    Ve ne dico una anch’io, la pasta Esselunga (tutto l’assortimento) è pasta prodotta dallo stabilimento Delverde.

  • risparmiosa1

    Lo sapevate che sul sito http://www.bellodimamma.it potete trovare tanti prodotti di marca per l’igiene e la cura della pelle per bimbi e per la famiglia a prezzi scontatissimi? Io l’ho scoperto grazie al passaparola.

  • Linda

    I savoiardi Lidl a marchio “realforno” sono prodotti da Forno Bonomi,almeno quelli che ho comprato io oggi….

  • maggy

    Non so se qualcuno l’ha già segnalato, ma dico alle signore…le calze vendute all’Eursopin e con il dito OK dell’Auchan riportano la scritta: fabbricato da Pompea, solo che i collanti all’Auchan li paghi 50cent!!! E le autoreggenti all’Eurospin 2,99

  • Massimo

    Lo sapevate che l’acqua Guizza viene prodotta dove fanno la San Benedettto

  • Tania

    Lo sapevate che la pellicola, la carta argentata e la carta forno della Conad e’ la stessa prodotta con marchio Frio??

  • lo sapevate che l’acqua blues (eurospin) è prodotta dalla sant’antonio?

  • Sabrina

    ho scoperto che alcuni formati della pasta TRE MULINI dell’Eurospin viene prodotta nello stabilibimento di Riese Pio X,lo stesso della pasta Zara.