Ti piace Io leggo l'etichetta? Clicca
  
Newsletter


  • Mary

    Ho deciso di provare a fare benzina dalla pompa bianca di bologna in via del lavoro. Il prezzo era 1.84 al litro, e all’ingresso un cartello pubblicizzava uno sconto di 6 cent/litro. A quanto pare però lo sconto era già stato applicato: 1.84 era il prezzo già scontato, quindi senza sconto la benzina era a 1.90! E in quel periodo in altri distributori, anche di grandi compagnie, la benzina si trovava anche a 1.79 . Bella fregatura oltre che pubblicità ingannevole: niente diceva che 1.84 era il prezzo già scontato, anzi, il cartellone lasciava intendere che lo sconto era ancora da applicare.

  • http://www.facebook.com/fraconlaccento Francesca Giovanna Marchetti

    Vivo in provincia di Piacenza e lavoro a Milano, città che in base ai miei orari è irraggiungibile con il treno da circa 3 anni. Consumo circa 50l di gasolio alla settimana, perciò sono sempre alla ricerca del distributore più economico: di solito mi servivo all’IPERCOOP gotico di Pc, oppure al M sulla via emilia vicino all’uscita della A1 a guardamiglio (Piacenza nord); poi mi sono accorta che con gli ipersconti Agip risparmiavo 0,002€ al litro, ma soprattutto che l’auto consumava molto meno (circa 3 km in più con 1 litro, che sui miei 190 km/die incidono parecchio), perciò ora la mia accortezza è quella di andare a fare il pieno dopo le 7.30 all’Agip di Podenzano (PC). ANCHE IO LEGGO L’ETICHETTA :)

  • gianni

    Io faccio benzina ad una pompa cosiddetta “bianca” in provincia di Venezia e da più di un mese (tra aprile – maggio) il prezzo si aggira dai 1.675 ai 1.690 Euro al litro.
    Bye, bye
    Gianni

  • nick

    trovate un buon elenco anche su http://www.pompebianche.info