Lo sapevate che i pannolini Coop sono prodotti da Kimberly-Clark (Huggies)?

 

 

 

 

Lo sapevate che i pannolini Coop sono prodotti da Kimberly-Clark (Huggies)? Forse si ma se non lo sapevate Io leggo l’etichetta vi fa vedere che è proprio così. E per farlo non dobbiamo fare altro che leggere l’etichetta.

Infatti sulla confezione dei pannolini Coop misura 2  3-6kg leggiamo: Prodotto nel rispetto dei valori Coop da Kimberly-Clark nello stabilimento di Barton (Gran Bretagna). La grafica sulle confezioni che potete trovare nei supermercati oggi (ndr 2013) sono cambiate, sono di colore verde e hanno i disegni di Nicoletta Costa. Una considerazione importante da fare: Sappiate che per i prodotti non alimentari purtroppo non è un obbligo segnalare lo stabilimento di produzione. In questo caso é apprezzabile che Coop renda questa informazioni accessibili ai consumatori. Potete fare una prova voi stessi con altre marche famose di pannolini, difficilmente troverete indicazioni sullo stabilimento sopratutto se sono prodotti all’estero. Ad esempio sui Toujours Lidl non si trova indicazione relativa allo stabilimento di produzione o al nome del produttore. Peccato perché sono ottimi pannolini e sarebbe interessante sapere se è ancora la Ontex  a produrli oppure no.

Torniamo a leggere l’etichetta ora dei pannolini Huggies. Sull’etichetta dei pannolini Huggies misura 2 3 6 Kg leggiamo: Kimberly Clark Ltd, CSD, 1 Tower View, Kings Hill, West Maling, Kent, Me 19 4HA, United Kingdom – MADE in UK

Per quanto concerne il prezzo il giorno dell’acquisto il costo era pressoché uguale. Nella confezione dei pannolini Coop misura 2 ci sono 32 pannolini mentre nella confezione dei pannolini Huggies ve ne sono 35.

Adiamo a guardare lo scontrino. I pannolini Coop nel giorno dell’acquisto costavano 6,17 euro i pannolini Huggies 6,81 euro. Vi possiamo quindi dire che la qualità dei pannolini Coop è ottima essendo garantita da Kimberly Clark che produce gli Huggies e a seconda delle promozioni potete scegliere il prodotto più conveniente a parità di qualità. Questo è l’ennesimo esempio che avvalora la tesi di non diffidare delle marche della Grande Distribuzione che spesso si appoggiano ad importanti stabilimenti per far fabbricare i propri prodotti che ne garantiscono la qualità oltre ad avere rigorosi controlli anche da parte del committente Coop in questo caso. Ovviamente il consiglio che Io leggo l’etichetta vi da è di leggete sempre l’etichetta e lo stabilimento di produzione! Cosa aspettate fate vostro lo slogan: ETICHETTIAMOCI! Partecipate anche voi con le vostre segnalazioni all’interno dell’Encliclopedia dei prodotti fatta dai consumatori: http://www.ioleggoletichetta.it/bancadati e seguiteci sia su Twitter con l’hashtag #etichettiamoci che su Facebook sulla pagina www.facebook.com/ioleggoletichetta

Visualizza dettaglio

Visualizza lo scontrino

6 Responses to “Lo sapevate che i pannolini Coop sono prodotti da Kimberly-Clark (Huggies)?”
  1. Cristina 30 gennaio 2012
  2. frederika 26 febbraio 2012
  3. frederika 6 marzo 2012
  4. frederika 6 marzo 2012
  5. pinkluna 25 aprile 2012
  6. daniela 25 gennaio 2013

Leave a Reply