Raffaele Brogna Archive

Made in Italy – Bastano 100 consumatori italiani che mangiano tutti i giorni uno yogurt italiano per salvare un posto di lavoro in Italia

La ricetta per contribuire attivamente a risollevare l’economia italiana non sarebbe poi così complessa se le informazioni sull’etichetta dei prodotti fossero più trasparenti. Il consumatore ha un potere enorme ma per esercitarlo deve poter accedere ad un’informazione trasparente su ciò che consuma. Basti pensare che 100 consumatori Italiani che consumano tutti i giorni uno yogurt del

L’etichetta dei prodotti che vogliamo: tracciabilità e accessibilità le parole d’ordine

1) Indicazione dello stabilimento di produzione su tutti i prodotti 2) Tracciabilità delle materie prime che costituiscono gli ingredienti del prodotto 3) Standard univoco per l’etichettatura e piena accessibilità ai disabili non vedenti e ipovedenti attraverso i lettori OCR Presto presenteremo con le firme che stiamo raccogliendo una Petizione al Parlamento Europeo per estendere l’obbligo