La censura colpisce le etichette dei prodotti italiani

Incredibile, è bastato poco tempo e già compaiono sul mercato le prime etichette di prodotti italiani “censurate”, diventate “mute”, che non ci consentono più di capire DOVE esattamente e CHI fabbrica il prodotto. La censura legalizzata è entrata in vigore il 13 Dicembre 2014 con il Reg. Europeo 1169/2011 in tema di etichettatura: il regolamento

Si all’obbligo dello stabilimento in etichetta. Ora attendiamo i fatti.

Finalmente possiamo dire che sulla petizione attraverso cui stiamo chiedendo di ripristinare in Italia l’obbligo di indicazione in etichetta dello stabilimento produttivo e della necessità di estendere tale obbligo anche in Europa è arrivata anche la posizione favorevole del Ministero dello Sviluppo Economico. Un segnale positivo e incoraggiante. Presso il Ministero dello sviluppo economico si