Formazione Archive

Prodotti all’estero? Conoscere lo stabilimento di produzione dall’etichetta e’ quasi impossibile. Colpa della normativa europea.

SEI UN ITALIANO CHE VIVI ALL’ESTERO? RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA. Un consumatore con il nickname “Su Pippu” ci scrive su Facebook: “Che tristezza, io vivo in Inghilterra e qui l’unica cosa che c’è scritta sui prodotti di presunta origine italiana è “Prodotto in Italia”. Propongo il gruppo “Io VORREI leggere l’etichetta (ma non posso)” per

FORMAZIONE: SE NON TAGLI IL TUBO PRIMA DI BUTTARLO NON CAPISCI UN TUBO DI RISPARMIO

I CONSIGLI di Io leggo l’etichetta per risparmiare. Lo sapevate che tagliando un tubetto di crema, dentifricio o altro prodotto prima di buttarlo definitivamente potete recuperare il 5% del prodotto? Lo avete mai fatto? Avete finito il dentifricio, la crema per il corpo, una pomata o qualsiasi altro prodotto o cibo confezionato in un tubetto e state impazzendo cercando di spremere l’impossibile? La maggior parte delle persone buttano il prodotto non ancora